+44 (0) 20 3129 2869 info@socinvestuk.com
Select Page

Scopri perché occorre investire nei settori immobiliari anticiclici o nelle metropoli del Nord quali Manchester.

SOCINVEST prevede che il settore immobiliare del Regno Unito continuerà a produrre risultati solidi, nonostante le incognite economiche e politiche del momento e dati gli eventi politici delle ultime settimane, ci si potrebbe ragionevolmente aspettare una soft Brexit (con accesso al mercato interno europeo e all’unione doganale) rispetto ad una hard Brexit. Pare non sarà possibile creare una frontiera tra le due Irlande ed il governo dell’Irlanda del Nord, che sostiene il governo britannico tramite un’alleanza con i conservatori, si rifiuta di accettare una frontiera con la Gran Bretagna, a costo di far capitolare l’esecutivo. Se quindi il Regno Unito negoziasse una soft Brexit con l’UE, aumenterebbe il valore della sterlina, riducendo l’inflazione e mantenendo bassi i tassi d’interesse, necessari per evitare effetti negativi sul mercato immobiliare.

Eden Country Spa

Nonostante le incertezze causate dalla Brexit, per il Regno Unito si prevede una continua crescita economica. È probabile che queste incertezze raggiungeranno il culmine nel 2018, provocando ulteriore insicurezza nella confidenza delle imprese e dei consumatori. La crescita dell’occupazione sembra che rallenterà; pertanto la crescita degli affitti potrebbe essere disomogenea in alcuni settori immobiliari.

SOCINVEST ritiene che alcuni settori immobiliari anticiclici avranno buone performance nonostante l’attuale clima di incertezza, tra cui il settore build-to-rent (costruzioni finalizzate all’affitto dell’immobile), quello alberghiero, quello degli alloggi per studenti e quello delle strutture sanitarie.

La nostra opinione è condivisa anche da Miles Gibson, responsabile del dipartimento di ricerca immobiliare UK di CBRE, che ha dichiarato: “… l’economia del Regno Unito probabilmente crescerà il prossimo anno con la stessa rapidità di quest’ anno… prevediamo solidi volumi di investimenti nel settore immobiliare nel 2018”.

Sebbene non sia possibile prevedere con esattezza gli effetti della riduzione del potere d’acquisto dei consumatori dovuta all’inflazione, delle variazioni dei tassi d’interesse e dell’epilogo della Brexit, le raccomandazioni di SOCINVEST per il 2018 sono le seguenti:

  • Investire nel Regno Unito nel clima di incertezza, quando la sterlina è a livelli minimi rispetto all’Euro, piuttosto che quando la sterlina si potrebbe ragionevolmente rivalutare a conclusione di un potenziale soft Brexit;
  • Investire nei settori immobiliari anticiclici, quali le camere di RSA e le camere d’albergo che SOCINVEST offre con un’opzione di vendita e plusvalenza assicurata, consentendo una strategia di uscita certa e profittevole;
  • Investire in immobili residenziali ubicati a Manchester, per le ragioni descritte nel nostro blog precedente, ossia principalmente la prevista crescita dei prezzi delle case e degli affitti, e che Manchester è una città molto più accessibile su cui investire rispetto al mercato immobiliare londinese, dove i prezzi hanno raggiunto livelli elevati ed in alcune zone mostrano segni di flessione.

Cogliamo l’occasione per porgere ai nostri lettori i migliori auguri per le festività.

error: Content is protected !!